NUTRIZIONISTA DEDICATO

Anamnesi e percorso di alimentazione personalizzato per le tue esigenze sportive e scolastiche

ALLENAMENTI D’ALTO LIVELLO

Preparazione fisico atletica che incrementa le tue performance e migliora ogni giorno il tuo potenziale

MONITORAGGIO PERFORMANCE

Test, analisi e controllo delle tue prestazioni e del tuo sviluppo di crescita

METODO DI STUDIO EFFICACE

Un metodo di apprendimento duraturo per raggiungere i risultati scolastici in maniera costante

I VANTAGGI DEL
NOSTRO APPROCCIO

  • Acquisisci un corretto stile di vita
  • Incrementi le tue performance di atleta
  • Impari un metodo di studio durevole
  • Affronti ogni attività con strumenti personalizzati

IL METODO ACADEMY

La combinazione studiata di sport e alimentazione per un corretto stile di vita a 360°.

Con il nostro metodo migliori la qualità della tua vita: grazie ad uno staff preparato che ti supporta e ti affianca ti lasci alle spalle i ritmi frenetici e ti concentri solo sui massimi risultati.

UN TEAM DI PROFESSIONISTI SEMPRE AL TUO FIANCO

Andrea Costabile

Responsabile Sportivo

Lo sport è sempre stata la parte centrale della mia vita. Ho scelto di fare di questa passione il mio lavoro, ho frequentato Scienze motorie a Udine, e specializzandomi come istruttore della Federazione italiana Pesistica. Ho iniziato a lavorare come preparatore fisico presso la Leonorso Rugby Udine, in diverse categorie, fino ad arrivare a diventare preparatore Atletico Rugby Udine campionato di serie A e successivamente integrato nello staff dei Preparatori Atletici per la Benetton Rugby squadra militante nel campionato di rugby “Pro12”.

Jacopo Munaro

Responsabile Nutrizione

Gioco a Rugby dal 1997 questo sport e i suoi valori in tutti questi anni da giocatore mi hanno fatto capire quanto sia importante nella vita di un ragazzo praticare quotidianamente dell’ attività motoria, tanto che nel 2009 ho iniziato, dopo aver frequentato i corsi di formazione a lavorare come tecnico educatore presso gli istituti scolastici di Udine e per il vivaio della Leonorso Rugby Udine. Attualmente faccio parte dello staff tecnico del minirugby per la Rugby Udine Unione.

Luca Nunziata

Responsabile Scolastico

Giocatore di rugby dal 1991 al 2012, nasco a Udine il 10 marzo 1984. Dopo 8 anni di di serie A con la Rugby Udine, comincio ad allenare lo storico club giovanile dove ero cresciuto: la Leonorso. Ho avuto la fortuna di preparare giocatori del calibro di Marco Lazzaroni e Antonio Rizzi, ma il club per me sarà solo un trampolino: dopo aver conseguito il Primo e Secondo livello da allenatore entro in Federazione e dirigo la selezione FVG under 16 e under 18 coordinando anche la didattica. Insegno in due licei sportivi ( A. Volta e Copernico ) e sono appassionato di grafica.

Giuseppe Currò

Coordinatore Accademico

Sportivo sin da bambino, i risultati più importanti li raggiungo militando nel campionato nazionale di calcio a 5. Credo fermamente nei valori e nelle amicizie che lo sport riesce a far germogliare. La passione per lo sport mi porta a laurearmi in Scienze Motorie a Udine nel 2012 e a proseguire i miei studi nella specializzazione di Chinesiologia presso l’Università San Raffaele di Roma.

Perchè unirti all’Academy

Hai un supporto valido

Con l’Academy di ESA hai un supporto valido, specializzato e stimolante sia in ambito scolastico che in quello sportivo. Per potenziare al massimo le tue capacità.

Organizzi al meglio il tuo tempo

Grazie ai coach dell’Academy potrai organizzare al meglio i tuoi pomeriggi, coniugando lo studio e lo sport in maniera equilibrata.

Coltivi nuove amicizie che ti arricchiscono

Alla base dei nostri metodi di educazione, scolastici e sportivi, ci sono sani valori umani: disciplina, rispetto, sacrificio, lealtà e amicizia.

Raggiungi gli obiettivi con facilità

Insieme è più facile migliorarsi e affrontare le difficoltà. Con un team sempre al tuo fianco scoprirai che tagliare nuovi traguardi non è un’impresa impossibile.

DIVENTA VINCENTE DA SUBITO

    Privacy Policy:

    Una preparazione atletica che punta all’eccellenza

     

    Per un armonico sviluppo mentale e fisico della persona, metodologia e costanza in base alle tue esigenze personali

     

    DICONO DI NOI

    Testimonianze dal mondo Academy

    Ian McKinley

    giocatore Benetton Rugby e Nazionale Italiana Maggiore

    Cosa ne pensi dell’accademia ESA?

    “From 2012 to 2014, I worked alongside Luca as a coach and Andrea and Giuseppe as athletic coaches for underage sides. As a group of coaches they are very punctual and prepared. The knowledge they have and the way they portrayed their ideas was only done in a positive manner. Also their enthusiasm level, not only to their work but also in working with younger kids was very impressive.”

    “Dal 2012 al 2014 ho lavorato al fianco di Luca come allenatore e Andrea e Giuseppe come preparatori atletici. Come gruppo di allenatori sono molto puntuali e preparati. La conoscenza che hanno e il modo in cui hanno interpretato le loro idee è stata fatta in modo positivo. Anche il loro livello di entusiasmo, non solo per il loro lavoro ma anche per l’attenzione ai ragazzi e ai bambini più piccoli, è stato davvero impressionante.”

    Antonio Rizzi

    giocatore Benetton Rugby e Nazionale Italiana Rugby U20

    Come l’accademia ti ha cambiato la vita?

    “Organizzazione” è la parola chiave. A casa avevo troppe distrazioni ma i miei genitori e voi allenatori mi avete sempre indirizzato verso la giusta strada. Finivo scuola e dovevo organizzare il tempo, dopo il pranzo studiavo sapendo che nel pomeriggio avrei avuto allenamento. Dovevo avere la mente libera dai pensieri dei compiti e delle interrogazioni; volevo giocare sereno a rugby.

    Cosa pensi ti abbia lasciato l’esperienza in accademia?

    Fin da ragazzino mi avete sempre spronato nello sport e nella scuola dicendomi che senza studio non sarei arrivato da nessuna parte perché lo sport ha un tempo limitato. L’obiettivo dell’accademia è stato sicuramente quello di portarmi a più alti livelli possibili nello sport ma mi ha anche lasciato un’impostazione mentale atta all’organizzazione del lavoro e dello studio che ormai sono parte del mio modo di essere. E i miei risultati sono sempre andati di pari passo, adesso ho 20 anni, gioco a Treviso nella Benetton Rugby, (club professionista che milita nel campionato internazionale di rugby Top14) e naturalmente sono iscritto all’università.

    Marco Lazzaroni

    giocatore Benetton Rugby e Nazionale Italiana Maggiore

    Ho iniziato a giocare a rugby con l’idea di arrivare in alto, sono Marco Lazzaroni, giocatore della Nazionale italiana di rugby e terza linea della Benetton Treviso. Quando ho realizzato a 16 anni che potevo entrare nel giro della Nazionale ho trovato in Andrea Costabile e Luca Nunziata due fratelli maggiori che mi hanno allenato giorno dopo giorno per prepararmi fisicamente e tecnicamente. La dedizione al lavoro mi ha aiutato a superare i miei limiti e un’alimentazione controllata a potermi allenare sempre al meglio. Un percorso in Accademia mi ha aiutato perché ho imparato ad organizzare il lavoro senza mai togliere ore al mio sport, al mio sogno.

    Ivan Zadro

    docente di Scienze Motorie presso l’Università di Udine

    Negli ultimi anni si è registrato un aumento vertiginoso degli infortuni legati alla pratica sportiva nei giovani atleti. E’ evidente quindi come la preparazione atletica sia determinante, non solamente per migliorare le  prestazioni sportive, ma soprattutto per prevenire gli infortuni educando così i nostri ragazzi all’adozione di corretti stili di vita.

    Giacomo Vigna

    docente di Scienze Motorie presso l’Università di Udine e preparatore Benetton Rugby

    La dedizione e la cura del dettaglio che un atleta mette nelle sue sedute allenanti, devono essere mantenute anche nel cosiddetto “allenamento invisibile”, dove recupero, dieta e igiene di vita possono fare la grande differenza per il successo  di qualsiasi sportivo. La vita in un accademia, a contatto con altri atleti/studenti può essere di grande aiuto per raggiungere tali obiettivi..

    Domande e Risposte

    E’ un’accademia aperta anche alle ragazze?

    L’accademia prevede l’accesso sia ai maschi che femmine che frequentano le scuole secondarie di secondo grado. Dai 14 i 19 anni.

    Nel caso di infortunio durante l’anno c’è l’opportunità di sospendere l’attività sportiva?

    Assolutamente si. Il ragazzo può continuare l’attività scolastica pomeridiana mantenendo il rapporto con i compagni ed inoltre, per quanto concerne l’attività fisica, sarà nostra cura prendere contatti con i medici/fisioterapisti interessati per poter programmare l’attività di recupero dall’infortunio e di riatletizzazione.

    Mio figlio è affetto da celiachia, è possibile modificare la sua dieta quotidiana?

    Certamente, ogni ragazzo sarà costantemente monitorato dalla biologa nutrizionista dell’accademia che in prima persona proporrà la dieta corretta ed equilibrata per tutti i ragazzi/atleti dell’accademia.

    Come monitorate l’andamento dello studio del ragazzo?

    Verrà richiesto regolarmente una stampa/copia del libretto scolastico di ogni ragazzo. Inoltre, su richiesta, è disponibile anche la consulenza psicologica e pedagogica al fine di individuare la causa dell’eventuale andamento scolastico non positivo.

    E’ necessario il certificato medico?

    E’ necessario presentare copia del certificato medico sportivo per attività sportive non agonistiche.

    Mio figlio può essere seguito singolarmente dal punto di vista dello studio?

    Naturalmente, oltre al servizio di pianificazione del metodo di studio e di monitoraggio collettivo vi è la possibilità di far seguire singolarmente il proprio figlio nella materia specifica in cui ha più bisogno.

    Sono previsti momenti di pausa durante il percorso accademico?

    Il calendario dell’accademia segue le festività scolastiche.

    Ancora indeciso?

    I nostri Partner